SEREMI

Legionellosi

Incidenza di legionellosi in Piemonte (anni 2003 - 2018)

Sebbene la legionellosi in Piemonte, così come a livello nazionale ed europeo, resti una malattia a bassa diffusione dal 2012 si osserva una crescita del numero di diagnosi segnalate particolarmente marcata nel 2018 (175 casi, pari a un tasso di incidenza di 3,9 casi ogni 100.000 abitanti).

 

 

Frequenza delle potenziali fonti di esposizione all’infezione

Nel 2018, la maggioranza dei casi di legionellosi, 147 su 175 (84%), è di tipo comunitario. I 17 (10%) pazienti con esposizione a rischio associata a viaggi riferiscono un soggiorno in una struttura turistica fuori regione. I casi classificati come nosocomiali sono 5 (3%), tutti accertati, quelli correlati alla permanenza in una struttura socio-sanitaria residenziale sono sempre 5 (3%) anche questi tutti accertati.